Roberto Babbini, cantante di decisa estrazione rock-blues, inizia la carriera nel 1964 militando nei Babbo e gli Sguardi , band dedita al rock'n'roll. A metà del decennio entra nei Copains di Beppe Maniglia per poi fare parte negli anni '70 degli Isotta Fraschini . Sul finire del decennio è il protagonista dell'opera rock Giulio Cesare  (vedi pag.96). Seguono la Roll Over Trio  con Jimmy Villotti, Rockballs , e Babbo Tabacco e Genere  (con il chitarrista Massimo 'Tabacco' Benassi  ed il bassista Marco 'Genere' Romagnoli ). Ancora attivo capita di incontrarlo on stage  alla guida di band dai nomi fantasiosi ed ironici come Babbo e l'Altra Birra  o Babbo Pannocchia e chi la Sgranocchia .